Finanziamento di tutti i gli impianti a Energia Rinnovabile

Fondo Fotovoltaico per finanziamento impianto a zero tutto a ns carico e risparmio immediato in bolletta,

Fondo Fotovoltaico per finanziamento impianto a zero tutto a ns carico e risparmio immediato in bolletta,

Una VANTAGGIOSA opportunità x tutte le AZIENDE  ITALIANE  per il 2020/21

ora a partire anche da 20kwp fino a 5Mwp

x bollette a partire da 1000 euro/mese

finanziamento impianto fotovoltaico a zero investimento

 

E' il momento ,

  • grazie agli incentivi e la presenza sul mercato finanziario di fondi specializzati alla ricerca di impieghi , e nel finanziamento di impianti fotovoltaici.
  • A- - di cogliere l'opportunita per rendere la Tua azienda indipendente da interruzzioni e irregolarità della distribuzione elettrica , dai sovraccarichi della rete e delle cabine, anche dovuto al futuro sviluppo delle auto elettriche
  • B-- senza per questo investire preziosi capitali utili a ben altre destinazioni finalizzate ai mezzi di produzione.
  • Prima si comincia prima assicurerai alla tua azienda un congruo vantaggio competitivo

 impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

Tutto il finanziamento dell' impianto fotovoltaico a carico della ESCO

Tutto il finanziamento dell' impianto fotovoltaico a carico della ESCO

 RISERVATO ESCLUSIVAMENTE    IMPRENDITORI  ITALIANI      

 

    OPERAZIONE   ESCO SOLARE     

commerciale@finlumia.it                        0381 386272

 

Ora  l' occasione  ,

  • grazie agli incentivi e la presenza sul mercato finanziario di fondi specializzati alla ricerca di impieghi , e nel finanziamento di impianti fotovoltaici
  • di cogliere l'opportunita per rendere la Tua azienda indipendente da interruzzioni e irregolarità della distribuzione elettrica , dai sovraccarichi della rete e delle cabine, anche dovuto al futuro sviluppo delle auto elettriche
  • senza per questo investire preziosi capitali utili a ben altre destinazioni finalizzate ai mezzi di produzione.
  • Prima si comincia prima assicurerai alla tua azienda un congruo vantaggio competitivo   impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

In sintesi, facile facile

In sintesi, facile facile

 impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

Contattaci per una consulenza sul tuo impianto fotovoltaico

L'interessato letta l'informativa sotto riportata accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati che avverrà premendo il tasto 'Invia'.
Leggi l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (Ue) 2016/679

Fondo fotovoltaico per finanziare l'impianto solare con sconto in bolletta

Fondo fotovoltaico per finanziare l'impianto solare con sconto in bolletta

 impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

Grazie ad un fondo fotovoltaico , finanziamento a zero dell'impianto solare

Grazie ad un fondo fotovoltaico , finanziamento a zero dell'impianto solare

Un impianto fotovoltaico sul tetto, 

di ultimissima generazione,

 con l'utilizzo dei migliori e più performanti componenti!

  e senza alcun onere per il cliente 

 

In sintesi  cosa ti offre:

1-  installazione a ns. spese dell’impianto su tetto.

2-  Subito uno sconto fino al 30% in bolletta sul valore della produzione elettrica dell’impianto stesso ***     

 3-  Dopo 10/12 anni l’impianto è completamente Tuo

                                                                  &                      

 Inoltre compresi a  nostro  carico , 

     manutenzione e assicurazione tetto e impianto!!.

***Esempio bolletta prodotta dall’impianto da min.

100kw =valore 22mila euro, ns sconto 30%= -7mila euro = netto nuova bolletta  15mila euro!

 impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0 

 il finanziamento dell'impianto fotovoltaico è tutto a carico della ESCo 

Subito almeno un sconto fino al 30% sul lordo del KWH ...un vantaggio certo e rassicurante

Subito almeno un sconto fino al 30% sul lordo del KWH ...un vantaggio certo e rassicurante

 AL CLIENTE VIENE PROPOSTO 

 

 

  • uno sconto per ogni  kwh prodotto .
  • almeno del 30% del suo valore sttuale lordo in bolletta ..
  • esempio  l' azienda paga 18 cent in bolletta.
  • .il ns prezzo per l'energia prodotta dal ns impianto sarà 13cent ,
  • e pagata grazie all'installazione di un rassicurante contatore fiscale.

 Finanziamento impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0 

Nessuna banca o finanziamento

Nessuna banca o finanziamento

 SOPRATTUTTO NESSUN FINANZIAMENTO BANCA O FINANZIARIA 

  1. Non uno sconto sue lla quota energia- che vale in tutto 5/6 cent kwh
  2. ma sul valore lordo della bolletta- che vale 18/24  cent kwh
  3. per darti un vantaggio subito e non fra qualche anno, soprattutto se sei avanti con gli anni,
  4. Noi incassiamo la bolletta ridotta ,
  5. ammortizziamo l'investimento e
  6. poi ti lasciamo la proprieta dell'impianto a 0  e quindi
  7. poi avrai il 100% di abbattimento della bolletta .

 Noi rientriamo grazie alla bolletta pur ridotta che ci pagherai, 

per la corrente elettrica che consumerai vantaggiosamente dall' impianto fotovoltaico.

Ma il  finanziamento dell' impianto fotovoltaico e tutto a nostro carico senza banche o finanziare , e poi ti verrà ceduto  a zero riscatto dopo qualche anno avendo la ESCO ammortizzato l'investimento e i servizi. Finanziamento impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0x azienda 

 Esempio: 

  • bolletta annua  45.000,   
  • quota F1   35.000 ...  -30%     =24.500 ...    =  10.500 eur meno annui
  • che in 10 anni fanno 105.000 di guadagno netto senza investire un euro
  • + riscatto a zero dell'impianto...  = 110.000 eur
  • =215 mila euro guadagnati
  • senza investire nulla  !!! Finanziamento impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0 

Riscatto automatico del tuo impianto senza finanziamento nè compensazione del risparmio con canoni vari

Riscatto automatico del tuo impianto senza finanziamento nè compensazione del risparmio con canoni vari

 Dopo un certo n° di anni,

 

    • durante i quali il cliente avrà comunque
    • "  guadagnato" un valore pari al 30% annuo dell energia prodotta ,
    • quindi senza compensare il risparmio con nessuna rata ,
    • l'impianto sarà comunque suo e godrà di tutto il valore della produzione.
    • Generalmente 10/12 anni 

 

  NON VI E' NESSUN ALTRO COSTO FUORI DELLA NORMALE BOLLETTA, MA ANCHE  SCONTATA DA SUBITO || 

 Finanziamento impianto fotovoltaico Finanziamento impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0 

 

fotovoltaico fornito dalla ESCO senza finanziamento e con sconto in bolletta

fotovoltaico fornito dalla ESCO senza finanziamento e con sconto in bolletta

 impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

fono fotofoltaico in formula Finlumia Esco il finanziamento a zero dell'impianto solare

fono fotofoltaico in formula Finlumia Esco il finanziamento a zero dell'impianto solare

  Quindi il ns. finanziamento fotovoltaico a zero 

 è la soluzione semplice e immediata studiata per le imprese italiane  grazie alla quale

 

       IL CLIENTE NON SPENDE NULLA    

per la realizzazione dell’impianto

fotovoltaico

 

 e risparmia subito sull’energia consumata. 

dopo qualche anno è tutto suo 

 Finanziamento impianto fotovoltaico impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

Tutto a carico della ESCO

Tutto a carico della ESCO

 La nostra proposta prevede: 

 

ü  Finanziamento completo a nostro carico per

  1. progettazione,
  2. realizzazione,                              
  3. messa in esercizio,
  4. collaudo
  5. e monitoraggio dell’impianto fotovoltaico impianto fotovoltaico, finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

Oltre al finanziamento dell'impianto fotovoltaico.....

Oltre al finanziamento dell'impianto fotovoltaico.....

ü   Manutenzione ordinaria e  straordinaria  

  • per garantire al Cliente la massima produzione dell’impianto

 

ü       Gestione  di  attività   burocratiche         

  1. periodiche obbligatorie nei confronti dei vari enti,
  2. assistenza continua e
  3. telecontrollo   Finanziamento impianto fotovoltaico

 

 ü  Produzione garantita  di  energia elettrica 

  • per tutta la durata del contratto

 

ü    Affitto dell’impianto fotovoltaico al cliente 

  • con canone mensile fisso per 10 anni inferiore alla bolletta fino al 30%   Finanziamento impianto fotovoltaico, impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

Serenità Solare

Serenità Solare

SERENITA' SOLARE 

 1- rappresenta una novità importante nel mercato del Fotovoltaico in Italia,

2-perché propone l’affitto dell’impianto con canone mensile fisso inferiore alla bolletta

3- Il Cliente consuma l’energia elettrica prodotta e 

4-risparmia subito rispetto al prezzo dell’energia prelevata dalla Rete. 

5- dopo 10 anni riscatta a 0 euro l'impianto 

6- nessun finanziamento di banca o finanziaria , rapporto diretto con la ESCO

 Finanziamento impianto fotovoltaico impianto fotovoltaico finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

10/12 anni poi tutto la rendita è tua

10/12 anni poi tutto la rendita è tua

SERENITA' SOLARE 

 Al termine dei 10 anni, 

  • il Cliente diventerà padrone dell’impianto fotovoltaico
  • senza alcun costo di riscatto
  • e si godrà tutta la produzione al 100%

   Una volta diventato proprietario    

      dell’    impianto    fotovoltaico     

  1. il Cliente potrà gestirlo direttamente
  2. oppure 
  3. potrà affidarne a noi il servizio di gestione e manutenzione impianto fotovoltaico, finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

Risparmio immediato in bolletta

Risparmio immediato in bolletta

 Ecco qualche elemento utile per scegliere  

           Esco Solare:

  1. Risparmio economico immediato , contabilizzato subito in bilancio
  2. Serenità  Solare permette di ridurre subito il peso della bolletta elettrica
  3. Nuova  bolletta  inferiore alla vecchia , grazie allo sconto in bolletta
  4. Ia bolletta mensile ridotta  rimane invariata per l’intera durata dei 10 anni di contratto
  5. Garanzia di produzione minima
  6. Se l’impianto produce meno del previsto il Cliente riceve un conguaglio a suo favore e viceversa 
  7. l’impianto fotovoltaico solitamente produce più del garantito
  8. Realizzazione  tutto compreso, finanziamento a ns. carico
  9. L’investimento lo sostene interamente la ESCO
  10.  Pensiamo noi a tutto 
  11. Il Cliente non dovrà preoccuparsi neanche delle pratiche amministrative
  12. Il Cliente risparmia tempo e denaro
  13. La ESCO si occupa anche della manutenzione e della gestione dell’impianto fotovoltaico ,liberando il cliente di queste attività
  14. Il Cliente favorisce la tutela dell’ambiente non inquinando
  15. La ESCO produce e il Cliente consuma energia pulita prodotta naturalmente dal Sole
  16. Insieme rispettiamo gli obblighi normativi sulle nuove costruzioni e ristrutturazioni (D.lgs. 28/2011) impianto fotovoltaico, finanziamento impianti fotovoltaici noleggio operativo gratis esco seu senza investimento 0

Esempio

Esempio

 1 OFFERTA ECONOMICA                                                                                   

 impianto Fotovoltaico della potenza di 77,35 kWp,   norditalia

 

  1. con una Produzione Annua Garantita pari a 81.217,50 kWh al nord 
  2. i primi 10 anni consentirà all 'azienda  di ridurre il prezzo dell’energia elettrica subito del 22%
  3. dal 10° anno il risparmio sarà del 100%
  4. nel centrosud il risparmio sarà più che doppio

 Finanziamento impianto fotovoltaico

Manutenzione e assicurazione

Manutenzione e assicurazione

 La nostra proposta prevede: 

 

-          Finanziamento  completo a nostro carico per

  1. progettazione dell'impianto fotovoltaico
  2. realizzazione,
  3. messa in esercizio,
  4. collaudo

 Compreso :

  1. monitoraggio in continuo dell’impianto fotovoltaico; 
  2. manutenzione ordinaria e straordinaria incluse
  3. per garantire la massima produzione dell’impianto; 
  4. gestione di attività burocratiche periodiche obbligatorie nei confronti dei vari enti,
  5. assistenza continua e
  6. telecontrollo;

 

  Produzione garantita di energia elettrica     

 rrinnovabile per tutta la durata del contratto;

  1. canone equivalente alla produzione scontato fino al 30%  per 10 anni.
  2. poi per decenni la rendita fotovoltaica per  autoconsumo o cessione rete Enel

Risparmio Annuo su Energia Prelevata da Rete

13.806,98 €

Bolletta Annua

12.117,47 €

Risparmio Annuo

1.689,51 €

RISPARMIO IN 10 ANNI

16.895,10 €

                                                      + 10 mila euro per affitto Vs tetto =  26.895,oo

                                                      +80 mila euro del valore impianto gratuito ! ! 

Proprietà dell' impianto

Proprietà dell' impianto

 il Cliente potrà assumere la proprietà                         dell’impianto 

  1. Alla scadenza dei 10 anni di contratto
  2. senza alcun costo di riscatto e
  3. non dovrà più corrispondere alcun canone .
  4. Al termine del contratto  
  5. il Cliente continuerà a risparmiare o guadagnare 
  6. in quanto l’impianto fotovoltaico ha una vita utile di oltre 25 anni! (40)

 Finanziamento impianto fotovoltaico

 

TOTALE RISPARMIO IN 25 ANNI DI VITA UTILE IMPIANTO FOTOVOLTAICO

223.999,72 €

La tua fabbrica di soldi

La tua fabbrica di soldi

       L'  energia   è   denaro,       

un impianto di produzione di energia elettrica da fotovoltaico

   è una fabbrica di soldi  !!  

L'energia solare , a differenza di altre rinnovabili è raccolta gratuitamente , non ha alcun lavoro sottostante, nè va estratta, raccolta , caricata, trasportata, nulla;  arriva dal cielo tutti i giorni , basta intercettarla, e una volta fatto l'impianto per decine di anni-ormai i moderni impianti vivono oltre i 50 anni-, basta fare manutenzione -

 Noi ti diamo l'opportunità di crearti 

 un reddito perenne , senza investire.

 

  1. Quando l'impianto sarà tuo, dopo circa 10/12 anni,
  2. oltre al risparmio già avuto,
  3. avrai creato la tua fabbrica di soldi,
  4. potrai intestartela anche personalmente  e
  5. se magari avrai cessato l'attività o affittato l'immobile ,  
  6.  godrai del reddito molto interessante legato alla vendita dell'energia, al tuo inquilino o alla rete. 

A chi è riservato---tutte le PMI

A chi è riservato---tutte le PMI

 Chi può ottenerlo:                   

1-    Aziende o Utenti

con bollette elettriche in F1 con almeno consumi pari o superiori a:

60 mila kwh o 15 mila euro annui …..Impianto min 50kw

2-    Superfice delle coperture utili da 500mq o superiori –falde a sud –ovest-est

3-    Diritto di superfice delle coperture in proprietà.e cedibile per durata contratto

4-    Non avere almeno procedure fallimentari o cocorsuali in corso.o pignoramenti.

5-    Stabilimento  in ITALIA

7-  Non essendo un finanziamento, ma una acquisizione commerciale di cliente,

            non verificheremo il merito creditizio.

Quanto grande?

Quanto grande?

 L’ impianto sarà dimensionato in funzione dei consumi in F1

2-    L’impianto sarà installato a ns.spese

3-    Sono a ns. carico tutte le spese di manutenzione, assicurazione e autorizzative

4-    Sarà effettuato uno sconto fino al 30%, concordato col cliente, sul prezzo del KWH prodotto dall’impianto e contabilizzato da un apposite contatore..

5-    L’impianto funzionerà in parallelo alla rete elettrica esistente

6-    Al termine di un periodo concordato l’impianto verrà ceduto senza oneri in proprietà totale al    Cliente..

 

7-    La formula di pagamento della bolletta o canone frazionato- sarà concordata pre contratto. 

8-    Il tempo di durata del contrattò sarà correlate  alla resa geografica dell’impianto e dallo sconto concordato.  Generalmente da 10 a 12 anni..

9-    Impianti installati in SUD Italia godono di  una maggiore insolazione , e quindi avranno un ammortamento più breve.

10- La qualità dell’impianto è selezionata e garantita dal nostro staff ingenieristico..

11- L’impianto verrà ceduto in perfette condizioni di manutenzione, integrità ed efficenza.

 Noi aggiungiamo la cessione gratuita dell’impianto al termine concordato  

Niente euro

Niente euro

La formula  gode dei seguenti vantaggi  per il Cliente : 

1-    Sottrarsi all’investimento ma averne ugualmente da subito I vantaggi.

2-    Utilizzare per altre attività aziendali gli investimenti.

3-    Avere subito in bilancio una sostanziale riduzione degli oneri per energia.

4-    Permette all’azienda di guadagnare posizioni nella certificazione Verde .

5-    Implementa la classificazione energetica dell’immobile, aumentandone il valore.

6-    La qualità delle component sarà ai massimi livelli in quanto gestita e selezionata per sè dalla ESCO, che ne dovrà sfruttare il rendimento.

7-    La cessione  fine contratto puo essere personale, permettendo al titolare di godere in futuro della cessione dell’energia elettrica all’eventuale affittuario o  alla rete, godendone del reddito.

Normativa di riferimento per “proposta 1”:  

Impianto realizzato in 

 MODALITA’ SEU + cessione 

 I SEU,  Sistemi Efficienti di Utenza, costituiscono un recente ed innovativo strumento fornito dalla normativa a UTENTI e PRODUTTORI di energia per permettere: 

                1-  all 'UTENTE cliente 

  • di ridurre i propri costi elettrici;

               2-    al PRODUTTORE di energia elettrica di

  • far rendere i capitali finanziari disponibili , valorizzare le competenze tecniche e le imprese specializzate.

         VANTAGGI :        

      1         Il Produttore vende  l’energia direttamente

  • al proprio cliente (Utente)  a un prezzo più alto rispetto a quanto ottenibile  vendendola alla rete 

2             l’ Utente cliente compra  dal produttore direttamente

  • ad un prezzo conveniente , in quanto depurato di costi che vengono applicati prelevandi energia  dalla rete----(  tasse, dispacciamento,oneri, trasmissione, distribuzione). 

Normativa di riferimento dei SEU

Normativa di riferimento dei SEU

 La delibera 578/2013 dell’ Autorità per 

   l’ Energia Elettrica ed il Gas,   dice     

che i SEU sono sistemi alimentati da impianti a fonti rinnovabili o di cogenerazione, gestiti da un solo Produttore, direttamente collegati al contatore  di un solo cliente finale e realizzati all’interno di un sito  di proprietà o  disponibilità dell’Utente cliente.

        Il SEU è  un accordo tra                     

  Produttore di energia e  Consumatore  :        

il Produttore installa un impianto produttore di energia, sull' l’edificio del consumatore, che  lo utilizza dietro pagamento di un corrispettivo.

Perchè e' meglio con la ESCO che da sè

installare l'impianto con una ESCO permette di evitare molte problrmatiche legate all'inesperienza:

 

Approfondisci l'impianto fotovoltaico in autoconsumo

finanziamenti alternativii

finanziamenti alternativii

  Pagamento immediato con soldi propri : 

 

1-    Toglie liquidità all’azienda

2-    Il pareggio di risorse ecomiche impregnate si avrà comunque non prima di 6/ 7 anni

3-    Da aggiungere oneri manutenzione e assicurazione durante l’ammortamento.

4-    Divergenza di interesse con l’installatore che solitamente sovradimensionerà l’impianto..

5-    Rischio qualità delle componenti

6- Non è un grande investimento x la liquidità aziendale che ha solitamente alternative molto più remunerative e con ritorni più congrui 

e in tempi molto minori

7- E' un investimento più indicato a fondi e grandi capitali , che non amano i rischi di impresa e prediligono tempi di impiego stabili e molto lunghi , anche se a scapito dei rendimenti

       Pagamento dilazionato  -      

 leasing-finanziamento-noleggio: 

1-    Toglie liqudità solo per un 20% al massimo- dovuto per l’equity-anticipo, eventuale.

2-    Rate o canoni solitamente superiori ai risparmi  per tutta la durata del finanziamento.

3-    Nessun vantaggio immediato in bilancio.-Equivalenza rata –risparmio.

4-    Peggioramento per un lungo periodo del merito di credito-centrale rischi.

Nel bilancio risulterà un debito verso il LEASING ,

ma NESSUN ASSETT nel patrimonio aziendale.

5-    Rischio segnalazioni per eventuali ritardi nel pagamento canoni-Crif.

6-    Divergenza di interessi –rischio qualità e dimensionamento da parte venditore

7-    Oneri manutenzione e assicurazione durante il finanziamento.

8-    Problematiche nell’avere l’esito positivo del finanziamento.

Cosa è l' energia solare

Finanziamento per il fotovoltaico: i vantaggi

Finanziamento per il fotovoltaico: i vantaggi

Certamente  un basso costo rispetto a solo qualche anno fa.

  • Ad oggi l'impianto fotovoltaico costa un quinto  di sei  anni fa ed un impianto di casa  ormai costa non più di una utilitaria.
  • Ma con la differenza: che l’automobile non ammortizza da sola i suoi costi, il fotovoltaico sì.
  • Nel breve tempo “si ripaga” attraverso i risparmi generati.

Un impianto fotovoltaico, inoltre, non pretende una manutenzione impegnativa e, non essendoci parti meccaniche in movimento, non è  a rischio di rottura.

  • Solo ad una diminuzione di resa inferiore all'1% l’anno.
  • Anche con questo leggero calo fisiologico della produzione, un impianto è un investimento con un periodo di rientro che va  dai 6 ai 12 anni.

Inoltre, i pannelli fotovoltaici , producendo gratuitamente corrente elettrica diurna  utilizzabile subito , abbattono i prelievi dalla rete con l’effetto di azzerare le bollette elettriche.

  • Se si valuta che i costi elettrici  in bolletta aumenteranno nei prossimi 25 anni di un  2-3% l’anno,l' impianto  fotovoltaico genererà  crescenti quote di risparmio in bolletta.

Ma nel futuro prossimo anche i costi delle installazioni e dei pannelli fotovoltaici sono destinati a scendere ulteriormente.

  • Riguardo ai  prezzi, ecco un altro  punto di forza dell’autoproduzione fotovoltaica: il costo  del kwh elettrico  auto-generato dal sole è di molto inferiore al costo di acquisto di un  kwh in bolletta (meno della metà: 0,10 contro 0,25 €/kwh).
  • E ciò per un  motivo semplice, l’auto-produzione e l’auto-consumo non necessitano dell’uso della rete e sono esenti per questo  dai costi tradizionalmente addebitati in bolletta: oneri vari , costi di distribuzione e dispacciamento e trasmissione, imposte, accise, ecc…

Ecco ancora  gli ultimi punti di forza dell'impianto  fotovoltaico: da un  punto di vista fiscale: per il fotovoltaico di casa spettano le detrazioni fiscali del 50%., ma  non solo: l’iva applicata, anzichè  del 22%, è del 10%.

Non meno importante punto di favore del fotovoltaico riguarda la sua caratteristica di “impatto sull' ambiente”:

  1. produzione di energia pulita e zero emissioni
  2. produzione di energia in maniera pulita ed etica  
  3. produzione di energia senza importare nè trasportare materie prime (è meno impattante anche la “filiera” della produzione, rispetto alle centrali a gas, carbone, petrolio,ecc..)
  4. produzione di energia con materiali totalmente riciclabili

 

Infine:il fatto di  produrre energia nello stesso sito ove si  consuma, in gergo: la “generazione distribuita”, annulla il costo di trasporto dell' energia  ed azzera la dispersione e l' inefficienza dovute alla trasmissione delle corrente attraverso tralicci e cavi, cabine di trasformazione e stoccaggi, ecc…

La produzione nello stesso sito  di consumo significa, infatti, molta meno dispersione, più efficienza e più economicità.

finanziamento per il fotovoltaico: i contro

finanziamento per il fotovoltaico: i contro

Ma nonostante tutti questi vantaggi, il fotovoltaico ha anche qualche  punto a sfavore, dei “contro”.

  1. Vediamo brevemente anche questi.
  2. Mettere il fotovoltaico richiede un esborso economico iniziale, che, per molti, può essere una difficoltà.
  3. Installare un impianto è un investimento di 20-30 anni che, come tale, comporta una certa dose di rischio.
  4. Un’altro dei “contro” della tecnologia è che, l’energia autoprodotta, per essere economicamente sfruttata al meglio, deve essere utilizzata “in istantanea”, cioè: nel momento stesso della sua produzione. Se non viene immediatamente autoconsumata viene immessa in rete e viene “retribuita” meno di quanto viene pagata in bolletta.
    Per questo motivo bisogna adattare i propri orari di consumo in modo da utilizzare istantaneamente l’energia generata. In altre parole: il Gse paga l’energia prodotta meno di quanto costa acquistarla in bolletta (per approfondire il concetto leggi qui) Finanziamento impianto fotovoltaico
  5. Un’altro dei limiti del fotovoltaico è che l’installazione richiede un’esposizione ottimale dei pannelli. Essi produrranno al meglio con un orientamento a sud e con un’inclinazione intorno ai 30 gradi (in Italia).
  6. Gli ultimi due punti critici del fotovoltaico riguardano le modalità di produzione di energia:Finanziamento impianto fotovoltaico
  • la produzione è intermittente e non completamente prevedibile: di giorno produce, di notte non produce, con le nuvole o in inverno produce meno;
  • come dicevamo più sopra: i pannelli solari hanno un calo fisiologico di rendimento di circa 0,8% l’anno. Bisogna tenere conto di questo dato quando si calcola il “piano di rientro” dall’investimento.Finanziamento impianto fotovoltaico

Tuttavia, un impianto fotovoltaico (PV) è un investimento iniziale significativo.

Tuttavia, un impianto fotovoltaico (PV) è un investimento iniziale significativo.

Anche se decidi di non acquistare il tuo impianto solare fotovoltaico in contanti, le opzioni di finanziamento fotovoltaico come un prestito fotovoltaico a tasso 0 o un contratto di locazione solare / PPA , ESCO , possono aiutarti a passare all'impianto fotovoltaico e risparmiare denaro sulla bolletta elettrica.

Guarda le tue opzioni per un  finanziamento dell'impianto fotovoltaico

Prestiti e finanziamenti di  impianti fotovoltaici

I prestiti e i finanziamenti per gli impianti fotovoltaici sono un'ottima opzione di finanziamento dei pannelli fotovoltaici  se desideri acquistare il tuo impianto fotovoltaico.

Con molti prestiti e finanziamenti  per l'energia solare fotovoltaica , puoi finanziare l'intero costo del tuo impianto fotovoltaico 

Questi prestiti possono essere garantiti (utilizzando la tua proprietà come garanzia) o non garantiti.

 

Le 4 principali considerazioni per i prestiti finanziamenti solari fotovoltaici: 

I tuoi risparmi mensili sulle bollette elettriche dovrebbero essere maggiori del pagamento mensile del prestito, consentendoti di iniziare a risparmiare velocemente.

Risparmia dal 40 al 70 percento sui costi dell'elettricità per tutta la durata del tuo impianto fotovoltaico , rispetto a non fare nulla, scegliendo un prestito come opzione di finanziamento del pannello solare fotovoltaico .

I prestiti solari fotovoltaici  hanno la stessa struttura di base, i termini e le condizioni degli altri prestiti per la casa.

Alcuni stati offrono persino prestiti agevolati per l'energia solare fotovoltaica  con tassi di interesse inferiori a quelli di mercato.

Acquistando il tuo impianto fotovoltaico  a titolo definitivo, hai diritto a incentivi finanziari come il credito d'imposta 50% sugli investimenti (ITC).

Anche gli interessi sui prestiti solari fotovoltaici  garantiti possono essere deducibili dalle tasse, il che significa ulteriori risparmi sulle imposte sul reddito.

Ulteriori informazioni sui prestiti finanziamenti  solari fotovoltaici  devi  consultare un elenco di fornitori che offrono prestiti solari.

 

Locazioni solari e PPA

I contratti di locazione solare e di acquisto di energia (PPA) , formula esco  sono simili all'affitto del tuo impianto  solare fotovoltaico.

Ti danno molti dei vantaggi finanziari dell'installazione di un sistema di energia solare fotovoltaica senza dover pagare per questo.

 

Le 4 principali considerazioni per locazioni solari e PPA: o formula esco

Con un contratto di locazione o PPA, il proprietario terzo (TPO) installerà pannelli solari presso la tua proprietà e, in cambio, accetti di pagare loro una tariffa inferiore a quella di mercato per utilizzare l'elettricità solare per la durata del contratto.

La scelta di un contratto di locazione - noleggio- o di un PPA o esco  come opzione di finanziamento del pannello fotovoltaico  ti aiuterà a risparmiare dal 10 al 30 percento al mese sulle bollette elettriche della tua rete elettrica senza alcun investimento iniziale richiesto.

La esco sarà responsabile della manutenzione dell'impianto e dei pannelli solar fotovoltaici i e, al termine del contratto di locazione, li rimuoverà o vi venderà il sistema al loro valore di mercato equo o anche gratis,

Poiché la ESCO  possiede il sistema di pannelli solari, esso - non tu - avrà diritto a tutti gli sconti, i crediti d'imposta o altri incentivi offerti dal governo e dalla tua azienda.

Ulteriori informazioni sui contratti di locazione solare, noleggio operativo  e PPA , ESCO  pui  consultare un nostro tecnico ai nemeri riportati a inizio pagina

Vantaggi e svantaggi del fotovoltaico

Vantaggi e svantaggi del fotovoltaico

 L'elettricità prodotta col sole 

 

  • è verde,
  • protegge il clima e
  • consente di risparmiare molti soldi
  •  se la produciamo da soli .  

Certamente sì !!!

Eppure ci sono rischi economici anche quando investi

in un impiantoper fotovoltaico che trae energia  dal sole.

L'energia solare ripaga a lungo termine

L'energia solare ripaga a lungo termine

Se  attraversi  città o  paesi , non puoi non notarlo :

  centinaia di migliaia di proprietari di case    

  hanno investito nell' impianto fotovoltaico.   

L'elettricità che generata  sul tetto proviene dal sole , una fonte inesauribile e gratuita.

Ma il raccogliere energia solare non è affatto gratuito.

Negli ultimi anni i sistemi fotovoltaici sono diventati significativamente più economici:

una cifra importante , a quattro cifre deve essere spesa in tecnologia e per l' installazione e possono essere necessari oltre dieci anni perché la spesa venga ripagata.

Pertanto, è necessario informarsi attentamente prima di decidere di installare un impianto fotovoltaico e consultare esperti che forniscono informazioni veritiere su vantaggi e svantaggi.

Fotovoltaico contro petrolio

Fotovoltaico contro petrolio

     L'  elettricità   verde    sostituisce            

 l'elettricità nucleare , il  carbone e il petrolio : 

  • molti acquirenti di un IMPIANTO  fotovoltaico hanno anche motivi ecologici quando prendono la loro decisione.
  • Perché per ogni chilowattora di energia solare prodotto dal l'impianto fotovoltaico , si evita di produrre la stessa quantità di energia nel vecchio modo convenzionale inquinante,
  • Ciò promuove l'evoluzione nel modo di generare  energia ed è quindi anche un' azione concreta nel contrasto al riscaldamento globale.
  • Riduci le emissioni di CO2 e aumenti la stima in te stesso come persona attiva nella protezione del clima.

   Approvvigionamento energetico decentralizzato   

  • Con l'impianto fotovoltaico privato sul tetto, la maggior parte dell'elettricità viene utilizzata dove viene generata.
  • Questo allevia la pressione sulle reti elettriche e fa si che siano necessarie meno linee ad alta tensione per trasportare l'elettricità.

Maggiore indipendenza dai principali produttori di elettricità

Maggiore indipendenza dai principali produttori di elettricità

 L' energia solare autogenerata ti trasforma in 

  • un produttore di energia,
  • non solo per le tue esigenze,
  • ma anche come fornitore della rete pubblica
  • quando produci più elettricità di quella che consumi.

 

I futuri aumenti dei prezzi dell'energia da parte delle compagnie energetiche

perderanno almeno parte della loro  incidenza sui tuoi bilanci.

Contrariamente all'energia solare termica , ovvero la generazione privata di calore dal sole

Contrariamente all'energia solare termica , ovvero la generazione privata di calore dal sole

il vantaggio finanziario del fotovoltaico deriva da due fonti: 

 

  1. il risparmio sulla bolletta dell'elettricità dovuto alla minore energia acquistata
  2. e la remunerazione dell'elettricità immessa nella rete pubblica stessa.

 

Se un nuovo impianto viene messo in funzione a maggio 2020,

la tariffa di immissione, "scambio sul posto ",

legalmente stabilita in conformità con la legge sulle fonti di energia rinnovabile (EEG)

garantisce 10 centesimi per chilowattora per 20 anni, più l'anno di messa in servizio.

Poca usura nel tempo

Poca usura nel tempo

 Un impianto fotovoltaico non ha praticamente parti in movimento, 

 

motivo per cui la manutenzione e l'assistenza sono gestibili nell'arco di 20-35 anni.

Tuttavia, è possibile prevedere una sostituzione anticipata dell'inverter.

Pompa di benzina per la tua auto elettrica

Pompa di benzina per la tua auto elettrica

 La mobilità elettrica è in aumento. 

  • I proprietari di un impianto fotovoltaico
  • possono acquistare una colonnina di ricarica per la propria auto elettrica
  • e caricare il proprio veicolo a mezzogiorno, ad esempio, quando il sole splende,
  • quando nessuno è in casa e quindi l'energia solare non è necessaria per nessuno in casa.

Questo è più vantaggioso

che immettere  questa elettricità nella rete pubblica per 10 centesimi a chilowattora.

Indipendenza dai problemi di rete

Indipendenza dai problemi di rete

Rendi indipendente  la tua azienda

  • dai prezzi in aumento dell'elettricità autoproducendola ,
  • ma attenzione , questo ha il suo prezzo !!
  • Un impianto fotovoltaico aziendale da 100 kw
  • costa almeno 100.000 euro e anche molto di più se si sceglie una batteria di accumulo.
  • Sono necessari tra 10 e 15 anni affinché questo investimento si ripaghi da solo
  • rientrando confrontandoti  coi prezzi  dell'elettricità e della tariffa di immissione.
  • Scegli bene come fare oppure affidati a una ESCO specializzata

 

Aspetti da valutare se si fa da sè

Aspetti da valutare se si fa da sè

Chi vende elettricità diventa un imprenditore.

L'imposta sul reddito è dovuta sui proventi dell'elettricità immessa e

deve essere presentata una dichiarazione dei redditi.

Con vendite fino a 17.500 euro all'anno, decidi se devi pagare anche l'imposta sulle vendite Il vantaggio: puoi compensare l'imposta sulle vendite da pagare con l'imposta a monte.

Se usi parte della tua elettricità da solo, questa parte fa anche parte delle entrate sulle quali devi pagare le tasse. Se scegli di pagare l'imposta sulle vendite, dovrai anche pagare il 22 percento per la tua elettricità.

 

Performance leggermente in calo

I moduli solari perdono un poco di potenza  nel corso degli anni. La maggior parte dei produttori garantisce prestazioni del 90 percento in 10 anni e 80 percento in 20 anni. Questa riduzione delle prestazioni è presa in considerazione in un serio calcolo e, a rigor di termini, non è uno svantaggio di questa tecnica.

 

Resa fluttuante

La quantità di elettricità immessa naturalmente varia in base all'ora del giorno e al tempo.

Non puoi fare affidamento sul rendimento medio annuo di energia. L'operatore di un impianto fotovoltaico comporta pertanto rischi e può incontrare difficoltà finanziarie se i rendimenti sono inaspettatamente scadenti

Come funziona l' impianto fotovoltaico

Come funziona l' impianto fotovoltaico

Con gli impianti  fotovoltaici, la radiazione solare può essere convertita direttamente in energia elettrica.

 

  1. Tuttavia, avere alcume conoscenze di base è essenziale e utile quando si acquista, si utilizza o si installa con un finanziamento il proprio impianto fotovoltaico.
  2.  Pertanto, di seguito presentiamo il concetto in una forma comprensibile - il più breve possibile, il più a lungo necessario.
  3. Il termine fotovoltaico è composto dalla parola greca "luce" e dal cognome del fisico Alessandro Volta. 
  4. È considerato l'inventore della batteria elettrica. In suo onore nel diciannovesimo secolo, l'unità di misura della tensione elettrica fu chiamata volt. 
  5. L' effetto fotoelettrico , base di ogni impianto fotovoltaico, è stato successivamente scoperto da Alexandre Edmond Becquerel ed è descritto da Albert Einstein solo nel 20 ° secolo.

Insieme sono forti

Insieme sono forti

Un gran numero di celle solari sono contenute nei pannelli fotovoltaici. 

  • Questi a loro volta possono essere collegati ad altri moduli per aumentare il rendimento energetico,
  • a seconda delle esigenze e delle dimensioni dell' impianto. 
  • Ciò che accade all'interno della cella solare richiede una conoscenza di base approfondita della fisica.

 In termini semplici, un campo elettrico viene generato da due strati di silicio con conduttività diversa.

  • Quando la luce lo colpisce, le sue proprietà di carica cambiano. 
  • Questo crea una tensione sui contatti della cella solare. 
  • "La cella solare rappresenta quindi una mini centrale elettrica", spiega la Federal Association of Energy and Water Management.

Collegamento delle celle fotovoltaiche

Collegamento delle celle fotovoltaiche

Tuttavia, i pannelli fotovoltaici hanno una  efficienza limitata:

  • a seconda del tipo di modulo solare,
  • con un massimo del 20-25%. 

Ciò significa che gran parte dell'energia solare viene persa 

  • La ricerca sta lavorando a soluzioni più efficienti, 
  • ma non è previsto un aumento significativo dei moduli sul mercato di massa nel prossimo futuro. 
  • Da un lato,è una cosa poco entusiasmante, ma non molto tragica,
  • dal momento che collegare più moduli in serie per formare una cosiddetta stringa
  • può comunque portare a un rendimento sufficiente e utile. 
  • D'altra parte, rende complicate le attività di valutazione quando si pianifica un impianto fotovoltaico
  • perché è necessario prestare maggiore attenzione in  quanto tempo  e a quali condizioni si ripaga l'investimento in un impianto fotovoltaico. 
  • Le prestazioni delle celle possono deteriorarsi nel corso degli anni, riducendo la loro efficienza.

L'inverter

L'inverter

Si deve tener conto di una certa perdita dovuta all'inverter

Poiché i pannelli fotovoltaici generano corrente continua,

  • un impianto fotovoltaico ne ha bisogno per convertire la corrente continua in corrente alternata.
  • Se l' elettricità deve essere immessa nella rete pubblica - cioe , si tratta di un sistema collegato alla rete -
  • occorre anche assicurarsi che le caratteristiche  della corrente,
  • ad esempio in termini di tensione, corrispondano ad essa.
  •  L'inverter svolge questo compito. 

Oggi la maggior parte degli impianti fotovoltaici sono collegati alla rete.

  •  I cosiddetti sistemi autonomi -stand alone- che non sono collegati alla rete elettrica pubblica possono essere utilizzati, ad esempio nelle regioni isolate.
  •  Ma devono essere pianificati in modo diverso. 
  • Ad esempio, non possono compensare la domanda di elettricità in "periodi difficili" quando il sole non splende utilizzando l'elettricità di rete.

Molto sole, molta elettricità

Molto sole, molta elettricità

Più luce colpisce i pannelli fotovoltaici, più elettricità viene generata. 

Questo è il motivo per cui sono raccomandati luoghi non ombreggiati e illuminati dal sole per la costruzione di un impianto fotovoltaico.

 Nel suo libro "Photovoltaik" della Stiftung Warentest, tuttavia, Thomas Seltmann avverte che esiste già una tensione elettrica nelle celle solari , anche se non sono ancora collegate - simile a una batteria carica:

"Pertanto, durante la manipolazione devono essere osservate speciali istruzioni di sicurezza".

Le batterie di accumulo

Le batterie di accumulo

Il consumo di elettricità degli utenti di solito non combacia con l'energia che viene attualmente generata dal fotovoltaico di giorno.

 I dispositivi di accumulo a batteria che forniscono l'elettricità anche quando fuori è buio possono essere una buona alternativa.

 A causa del forte calo delle tariffe di immissione in rete,,

è spesso consigliabile consumare quanta più energia solare possibile. 

L'utilizzo della batteria potrebbe almeno raddoppiare l'autoconsumo.

 Il problema "Costano ancora diverse migliaia di euro".

 Perché valga la pena comprarla, dovrebber essere più economica e durare più a lungo.

Contatori aggiuntivi

Contatori aggiuntivi
  • Oltre ai componenti principali  in un impianto fotovoltaico, ci sono anche altri componenti più piccoli senza i quali è impossibile farlo funzionare..
  •  Ciò include il cablaggio, che è fatto diversamente per la corrente continua (percorso dal modulo all'inverter) da quello per la corrente alternata (percorso dall'inverter al punto di utilizzo o immissione).
  •  Ci sono anche dei fusibili, che di solito si trovano in una scatola di giunzione del generatore.
  •  Il generatore solare è l'insieme dei moduli solari collegati in serie. 
  • Se l'elettricità prodotta dall'impianto fotovoltaico non viene utilizzata tutta per le proprie esigenze, è necessario installare anche un contatore di immissione per poter misurare e fatturare con precisione le tariffe di cessione in rete.

Finanziamento dell'impianto fotovoltaico

Finanziamento dell'impianto fotovoltaico
  • Da quando il finanziamento fotovoltaico è stato introdotto nel 2007 per l'industria solare fotovoltaica , la piattaforma del mercato fotovoltaico ha visto cambiamenti incredibili.
  • Una componente chiave del modello di finanziamento dell'impianto fotovoltaico  è che elimina una delle maggiori barriere all'ingresso per gli investimenti nel solare fotovoltaico, gli alti costi iniziali.
  • Il modello dominante per il finanziamento fotovoltaico sono gli accordi di acquisto di energia (PPA) , o finanziamento fotovoltaico in formula ESCO.
  • Attraverso il passaggio a questo sistema, i clienti ricevono nuovi incentivi economici per gli investimenti nell'impianto solare  fotovoltaico.
  • Un altro tipo di finanziamento  fotovoltaico  tramite terzi avviene tramite un contratto di noleggio operativo tradizionale tra contraente e consumatore.
  • La figura seguente mostra la rapida espansione dei contratti di locazione noleggio di terzi in un lasso di tempo molto ridotto per gli impianti solari fotovoltaici nel mercato residenziale.
  • Le linee rappresentano la percentuale di installazioni che passano attraverso modelli di finanziamento fotovoltaico. finanziamento impianti fotovoltauci noleggio operativo gratis nessun investimento per azienda impresa ditta

Contratti di acquisto di energia (PPA) o finanziamento dell'impianto fotovoltaico in formula ESCO

Contratti di acquisto di energia (PPA) o finanziamento dell'impianto fotovoltaico in formula ESCO

Il contratto di acquisto di energia tramite ESCO  è unico in quanto non ci sono costi iniziali per il proprietario dell' azienda consumatrice..

  • Con lo sviluppatore che finanzia il costo iniziale del impianto fotovoltaico solare, il consumatore non è più responsabile del rischio associato all'investimento in capitale.
  • Un installatore / sviluppatore installa l'impianto fotovoltaico sul tetto, gestisce l'apparecchiatura e quindi rivende l'elettricità al proprietario del tetto a una tariffa fissa, in genere inferiore al costo dell'utilità locale.
  • La tariffa bassa costante per l'elettricità è parte integrante dell'accordo. [4] Il flusso di cassa, REC e il flusso di elettricità all'interno del modello PPA finanziamento ESCO fotovoltaico  sono spiegati nella figura seguente: [2]

Lo sviluppatore ricava profitti dalla vendita di elettricità al proprietario terriero, dalle vendite di REC al fornitore di servizi, incentivi in denaro e incentivi dalle politiche federali e statali. [2] Non sorprende che il successo del modello PPA vari in tutto il paese e nel mondo a seconda delle leggi e dei regolamenti esistenti per quella regione. La figura seguente fornisce una rappresentazione visiva dei vantaggi che diversi contratti di acquisto di energia potrebbero fornire: [2]

Regolamentazione e sviluppo di finanziamenti fotovoltaici

Regolamentazione e sviluppo di finanziamenti fotovoltaici

La legislazione e la regolamentazione statale rappresentano la più grande minaccia per il modello di finanziamento fotovoltaico da parte di terzi.

Questi ostacoli sono associati al fatto che lo stato riconosca o meno il proprietario terzo come un'utilità di monopolio, un fornitore di elettricità competitivo o entrambi.

Altre aree di incertezza sono se i sistemi possono anche implementare il net metering. Poiché gli accordi sono relativamente nuovi, vi sono alti livelli di incertezza e la politica statale in tutto il paese è estremamente incoerente.

Manca una chiara distinzione su come il proprietario terzo dovrebbe inserirsi nel mercato al dettaglio dell'elettricità esistente.

Le ESCO PPA non funzionano quando lo stato determina che i loro servizi elettrici e i servizi elettrici imposta  gli impianti fotovoltaici per essere regolati dagli enti  regolatori dei servizi pubblici. 

 

Locazioni noleggi di impianti fotovoltaici

 

Un'opzione alternativa ai contratti di acquisto di energia è una struttura di locazione npleggio tradizionale, che può essere chiamata contratto di servizio solare (SSA). Utilizzando la piattaforma SSA, il proprietario del terreno paga l'installatore / sviluppatore per l'uso dell' impianto fotovoltaico, in genere su base mensile.

L'elettricità prodotta dall'impianto fotovoltaico verrà sottratta direttamente dalla bolletta elettrica dei consumatori.

L'elettricità aggiuntiva verrà contabilizzata tramite la misurazione netta, supponendo che sia ammissibile all'interno della regione.

I vantaggi del modello SSA sono l'assenza di costi iniziali, tariffe elettriche mensili inferiori e, a seconda del contratto, funzionamento e manutenzione a pagamento.

Uno svantaggio è che il consumatore non paga un prezzo fisso per l'elettricità come farebbe con un contratto di acquisto di energia. Questo perché il proprietario terriero paga un prezzo fisso per l'affitto dell' impianto fotovoltaico, ma il mercato dei prezzi dell'elettricità oscilla.

Le società di leasing fotovoltaico traggono vantaggio dall'imposizione di incentivi fiscali simili agli sviluppatori che utilizzano il modello PPA. La figura seguente mostra le basi del contratto di servizio solare tra il cliente, lo sviluppatore e il fornitore di servizi: [2]

 

Il fotovoltaico (PV) ha un notevole potenziale per contribuire a soddisfare i bisogni energetici delle comunità rurali e remote nei paesi in via di sviluppo. I sistemi solari domestici (SHS) sono stati implementati sia in programmi e progetti sostenuti da donatori, sia attraverso iniziative di mercato in tutto il mondo. Tuttavia, in molti casi non si è sviluppato un mercato fotovoltaico sostenibile.

 

Un programma SHS di successo deve tenere in considerazione i seguenti problemi:

1. Politica: politica governativa, tasse e pedaggi, standard e certificazioni
2. Tecnologia: costi della tecnologia, capacità tecniche del personale
3. Marketing: impostazione di un servizio (post-vendita) rurale, capacità imprenditoriali del personale
4. Finanza: disponibilità di piccoli prestiti a prezzi accessibili e crediti di rifinanziamento per imprese e IFM
5. Consapevolezza: pubblicità della tecnologia, fiducia nel prodotto e nel servizio, valore di stato della tecnologia (è uno status symbol o no?)

 

L'elevato investimento iniziale e gli alti costi di funzionamento e manutenzione (ad esempio la batteria) del fotovoltaico si traducono in un piccolo mercato per qualsiasi imprenditore. Altri fattori includono la mancanza di una chiara proprietà della tecnologia e il guasto finale del sistema fotovoltaico con conseguente rifiuto della tecnologia.
Esistono numerosi modelli innovativi di implementazione del fotovoltaico che sono stati sviluppati e utilizzati per incoraggiare l'accessibilità e l'accettazione diffusa del fotovoltaico. Questi vanno dalla vendita diretta di SHS all'addebito di una tariffa per il servizio elettrico da un sistema domestico solare

 

Per la diffusione di SHS vengono presi in considerazione tre diversi approcci, dalla vendita diretta, vendita a credito e acquisto rateale a un modello a pagamento per servizio.

Modello 1: vendita in contanti: un sistema fotovoltaico viene venduto direttamente o tramite un rivenditore all'utente finale. L'utente finale diventa immediatamente proprietario del sistema.

Modello 2: vendita a credito: l'utente finale acquista l'impianto fotovoltaico a credito. Le vendite di crediti si dividono in tre categorie:

  • 2A Dealer Credit (modello con una mano): il fornitore / rivenditore PV vende il sistema fotovoltaico all'utente finale, che stipula un accordo di credito con il rivenditore PV. A seconda delle disposizioni, l'utente finale diventa immediatamente il proprietario del sistema o diventa il proprietario quando vengono effettuati tutti i pagamenti.
  • 2B Credito per l'utente finale (modello a due mani): il fornitore / rivenditore di FV vende il sistema FV all'utente finale, che ottiene il credito al consumo da un istituto di credito di terze parti. Di solito l'utente finale diventa immediatamente proprietario del sistema, ma questo può essere ritardato fino a quando non vengono effettuati tutti i pagamenti. L'impianto fotovoltaico può essere utilizzato come garanzia a fronte del prestito.
  • 2C Contratto di locazione / acquisto rateale (modello a una mano o modello a due mani): il fornitore / rivenditore di FV o un intermediario finanziario concede in locazione il sistema FV all'utente finale: alla fine del periodo di locazione, la proprietà può essere trasferita o meno all'utente finale, a seconda delle disposizioni. Durante il periodo di locazione, il locatore rimane proprietario dell'impianto ed è inoltre responsabile della sua manutenzione e riparazione.

Modello 3: tariffa per il servizio: una società di servizi energetici (ESCO) è proprietaria del sistema e fornisce un servizio energetico all'utente finale, che paga una tariffa periodica (ad esempio, mensile) all'ESCO. L'utente finale non è responsabile della manutenzione del sistema e non ne diventa mai il proprietario.

 

Questo è il modello di implementazione più semplice: un fornitore FV distribuisce i sistemi FV direttamente o tramite una rete di rivenditori agli utenti finali, che di solito, ma non necessariamente, effettuano l'installazione da soli. Gli utenti finali pagano in contanti il loro sistema e lo portano via o organizzano la consegna. Nessun altro attore è direttamente coinvolto, anche se, ovviamente, è possibile creare un ambiente favorevole attraverso le politiche del governo. Il funzionamento e la manutenzione del sistema è responsabilità dell'utente finale.

In alcuni casi l'installazione può essere effettuata dai rivenditori, che richiederebbero poi una rete di installatori. In pratica, l'installazione e la manutenzione o il servizio post-vendita di solito non fanno parte dell'accordo; tuttavia, per la sostenibilità a lungo termine e un'immagine affidabile del fornitore, dovrebbe essere una questione da prendere in considerazione, come nel caso degli elettrodomestici come i frigoriferi. Laddove l'apparecchiatura abbia una garanzia sulle sue prestazioni tecniche, il rivenditore dovrebbe onorare la garanzia, separatamente da qualsiasi contratto di assistenza post-vendita, ma l'applicazione di questo può essere difficile.

Questo modello è più incline alla "barriera agli investimenti iniziali", che si traduce in un piccolo mercato per i più ricchi tra i "poveri rurali". Tende anche a incoraggiare la vendita di prodotti più piccoli come lanterne solari o SHS più economici e di bassa qualità.

 

Credito del rivenditore (modello con una mano)

Per ridurre l'elevata barriera agli investimenti iniziali per l'utente finale - il principale svantaggio del modello di vendita in contanti - un'azienda che vende sistemi fotovoltaici può prendere in considerazione l'avvio di un credito al consumo o di un servizio di pagamento rateale. L'azienda fotovoltaica fornisce ancora hardware ai clienti rurali, tramite una rete di rivenditori o direttamente, ma il cliente è in grado di pagare a rate. I pagamenti possono essere mensili o adattati ai cicli di reddito. Di solito questi tipi di credito all'utente finale sono caratterizzati da termini relativamente brevi (principalmente tra 6 mesi e un anno), acconti elevati (fino al 50%) e tassi di interesse elevati (tassi dal 20% al 25% non sono rari). Tuttavia, questi sistemi di credito possono essere popolari perché l'importo extra speso per la linea di credito è relativamente basso.

Generalmente il fornitore / rivenditore di FV non dispone del capitale circolante necessario per offrire credito all'utente finale. Pertanto, devono rivolgersi a una fonte di finanziamento oa un fornitore di credito per accedere al credito (rifinanziamento del rivenditore). Ciò si traduce in tassi di interesse elevati comuni con il modello di credito del rivenditore.

La proprietà del sistema viene trasferita o al momento del pagamento dell'acconto o del rimborso del credito. Normalmente, l'utente finale è responsabile della manutenzione del sistema, sebbene in alcuni casi possa essere eseguita dal rivenditore. Il / i modulo / i FV funge da garanzia durante il periodo di credito / rata poiché i componenti del saldo di sistema (BOS) sono generalmente coperti dall'acconto.

 

 

 

 

Nel modello fee-for-service o fee-for-energy, un'azienda energetica investe in hardware fotovoltaico - solitamente sistemi individuali decentralizzati su singole case ( sistemi solari domestici ) - e inizia a vendere un servizio energetico a pagamento. La società di servizi energetici (ESCO)rimane il proprietario dell'hardware ed è responsabile dell'installazione, manutenzione, riparazione e sostituzione del sistema fotovoltaico e, in alcuni casi, dei suoi componenti (controller, batterie) al termine della loro vita. L'utente finale paga una tariffa di connessione e una tariffa regolare, solitamente mensile, sebbene sia possibile anche una tariffa per kWh. L'utente finale paga fintanto che il servizio energetico viene fornito e non diventa mai il proprietario del sistema. Tuttavia, l'utente finale di solito possiede il cablaggio, le lampade e gli apparecchi, che sono coperti dalla tariffa di connessione. In alcuni casi l'utente finale sarà anche proprietario della batteria e del controller di carica.

I requisiti di finanziamento per stabilire un tale modello sono notevoli. Vendendo energia a un prezzo ragionevole, sono necessari da 5 a 10 anni prima che l'investimento iniziale venga recuperato dall'ESCO. Ciò significa che l'ESCO deve essere affidabile e disposta ad assumersi tali rischi di investimento. Un istituto finanziario (banca, fornitore di credito) può essere coinvolto per condividere il rischio.

Diverse organizzazioni come Sunlabob e Stiftung Solarenergie stanno utilizzando approcci a pagamento nel campo dell'energia solare.

Credito con finanziamento per l'utente finale da Banca

Credito con finanziamento per l'utente finale da Banca

In termini generali, questo modello di finanziamento dell' impianto fotovoltaico è lo stesso del modello di credito del dealer;

solo la divisione dei ruoli tra gli operatori è diversa.

In questo caso, lo schema di credito è implementato da una finanziaria di credito separata, preferibilmente con esperienza con il credito industriale, che presta direttamente agli utenti finali.

Ciò significa che la società / rivenditore fotovoltaico non è direttamente coinvolta nel finanziamento fotovoltaico  e che il capitale circolante prezioso rimane disponibile per l'azienda / rivenditore fotovoltaico.

  1. L'azienda FV rimane responsabile della vendita, distribuzione e installazione del sistema FV.
  2.  L'utente finale di solito paga un acconto (direttamente all'azienda o all'istituto di credito) e i pagamenti rimanenti vengono raccolti dall'istituto di credito.
  3.  L'istituto di credito di solito si assume la responsabilità del prestito e paga l'intero prezzo alla società fotovoltaica (per l'azienda è come una vendita in contanti). 
  4. L'utente finale è il proprietario del sistema e responsabile della manutenzione e della riparazione, sebbene la maggior parte degli istituti di credito dichiarerà nei termini del credito di rimanere proprietario fino a quando non verrà effettuato l'ultimo pagamento.

 

Finanziamento fotovoltaico in Leasing / acquisto a noleggio operativo

Finanziamento fotovoltaico in Leasing / acquisto a noleggio operativo

Questo modello di finanziamento può essere denominato leasing o acquisto rateale. 

Sebbene esista una distinzione giuridica tra le due opzioni, non ci sono differenze reali nella loro attuazione.

 In questa sezione viene utilizzato il termine acquisto rateale.

  1. Ancora una volta, questo modello mostra molte somiglianze con il modello di credito dell'utente. domestico  o finanziamento con credito al consumo 
  2. In questo caso, la società FV o un istituto finanziario intermedio offre il sistema FV su base rateale. 
  3. In entrambi i casi, il cliente (locatario) paga una tariffa regolare per un periodo limitato (tipicamente 5 o 6 anni). La società (locatore) rimane proprietaria dell' impianto fotovoltaico  durante il periodo di noleggio o leasing, e alla fine del termine, la proprietà viene trasferita al locatario (con il leasing, questo non è obbligatorio; con il riscatto lo è). L'installazione e il servizio post-vendita è svolto dall'azienda fotovoltaica.

Vantaggi, svantaggi e rischi

Modello Vantaggi Svantaggi Rischi
Vendite in contanti
  • Numero minimo di stakeholder
  • Costo di transazione più basso
  • Potenzialmente la più bassa richiesta di capitale per l'azienda fotovoltaica
  • L'implementazione iniziale può essere rapida poiché l'infrastruttura locale per l'installazione, la manutenzione e i servizi post-vendita può essere costruita con l'aumento delle vendite
  • Non c'è bisogno di un esplicito supporto governativo o di programma
  • Mercato limitato a causa dell'elevato investimento iniziale necessario
  • Spesso nessun controllo su come vengono installati i sistemi
  • Componenti e standard di installazione di bassa qualità
  • Spesso formazione minima per l'utente finale e quindi mancanza di manutenzione continua
  • La concorrenza con prodotti economici e di bassa qualità è un problema
  • Il mercato può essere geograficamente limitato dall'infrastruttura dell'installatore se il rivenditore installa il sistema
  • Nessun rischio per l'azienda fotovoltaica e i rivenditori oltre alla garanzia e questo è spesso difficile da applicare
  • Il rischio è dell'utente finale
Credito rivenditore
  • Per l'utente finale, la barriera principale dell'elevato investimento iniziale viene abbassata
  • Nella maggior parte dei casi, un'istituzione gestisce sia il lavoro finanziario che quello tecnico
  • In molti paesi i crediti formali o informali sono diffusi e compresi
  • È richiesto poco governo o altro coinvolgimento esterno
  • Il sistema di pagamento assorbe il capitale circolante per il fornitore / rivenditore di FV
  • Tassi di interesse elevati a causa del capitale costoso attraverso il rifinanziamento dei concessionari
  • Mancanza di conoscenza del credito al consumo con gli utenti finali in alcuni paesi
  • Sono escluse le famiglie più povere a causa di acconti e rate elevati e spesso è richiesto un track record di credito
  • Le aziende fotovoltaiche di solito non sono esperte / attrezzate / in grado di amministrare uno schema di credito, poiché ciò richiede competenze aggiuntive e richiede tempo
  • A seconda del fornitore del credito, questo modello può essere geograficamente limitato a causa dell'ampia infrastruttura necessaria per la riscossione dei pagamenti e l'eventuale recupero della garanzia
  • Il rischio principale ricade sull'azienda / rivenditore FV derivante dal mancato pagamento del credito da parte dell'utente finale. Ciò può essere mitigato utilizzando il modulo fotovoltaico come garanzia, con recupero del modulo in caso di mancato pagamento
  • Il concessionario rifinanzia la fonte di finanziamento / istituto di credito si assume il rischio di mancato pagamento del credito da parte del rivenditore. Gli istituti di credito attenueranno il rischio richiedendo piani aziendali dettagliati e garanzie personali ai concessionari
  • Il rischio per l'utente finale è la perdita dell'impianto fotovoltaico e l'acconto, se non è in grado di mantenere i rimborsi del credito.
Credito per l'utente finale
  • La barriera principale dell'elevato investimento iniziale viene abbassata o rimossa
  • L'azienda fotovoltaica non ha bisogno di allocare budget per gestire lo schema di credito, evitando così rischi finanziari e consentendole di concentrarsi sulle vendite e sui servizi post-vendita
  • Gli istituti di credito - se disponibili - sono molto più attrezzati per gestire uno schema di credito
  • La rete rurale dell'istituto di credito può essere utilizzata anche per attività di promozione e ampliamento
  • Richiede poco governo o altro coinvolgimento esterno
  • Questo modello è geograficamente limitato a causa dell'infrastruttura necessaria per la raccolta dei pagamenti e l'eventuale recupero della garanzia
  • Possono essere necessarie due strutture separate per gestire il lavoro finanziario e tecnico, con conseguenti costi aggiuntivi, sebbene sia possibile che una struttura gestisca sia il lavoro finanziario che tecnico
  • Tassi di interesse elevati e acconti. In alcuni casi gli istituti di credito sono stati supportati da donatori o da programmi governativi per mantenere bassi i tassi di interesse. Questi schemi di credito sono caratterizzati da condizioni più favorevoli rispetto ai crediti commerciali al consumo
  • Il mercato è limitato ai clienti che l'istituto di credito ritiene meritevoli di credito - generalmente quelli con reddito salariato, quelli con un garante o quelli che hanno le garanzie richieste
  • La maggior parte del rischio è portato dall'organizzazione creditizia dal mancato pagamento dei rimborsi del credito. Ciò è mitigato dall'utilizzo del modulo fotovoltaico come garanzia;
  • I rischi dell'azienda / rivenditore FV vengono trasferiti all'istituto di credito;
  • L'utente finale rischia di perdere il proprio impianto fotovoltaico e l'acconto se non è in grado di mantenere i propri rimborsi
Leasing / acquisto rateale
  • Il principale ostacolo all'elevato investimento iniziale viene rimosso, più che con gli altri modelli di credito, poiché l'acconto iniziale viene ulteriormente ridotto e il periodo di rimborso si prolunga. In generale, il sistema di pagamento può anche essere progettato per adattarsi al ciclo di reddito del cliente.
  • Una singola struttura può gestire sia il lavoro finanziario che quello tecnico: la riscossione delle tasse, la manutenzione, la formazione e altri servizi post-vendita
  • La manutenzione può essere mantenuta a un livello elevato grazie alla cura professionale del sistema
  • I prodotti di buona qualità sono selezionati a causa del lungo periodo di rimborso
  • Il leasing non è un concetto ben noto nella maggior parte dei paesi, sebbene in alcuni sia noto il noleggio / acquisto
  • Gli utenti finali potrebbero non trattare i sistemi con cura, poiché inizialmente la manutenzione e la proprietà non dipendono da loro
  • Il modello di acquisto rateale assorbe molto capitale circolante
  • Le aziende fotovoltaiche di solito non sono attrezzate / in grado di eseguire un programma di acquisto rateale poiché richiede competenze aggiuntive di amministrazione finanziaria e può richiedere molto tempo
  • Questo modello può essere geograficamente restrittivo a causa dell'ampia infrastruttura necessaria per la riscossione dei pagamenti e la manutenzione e riparazione dei sistemi.
  • Il fornitore di acquisto rateale si assume la maggior parte del rischio. Tuttavia, se l'utente finale interrompe i rimborsi, il fornitore di acquisto rateale possiede il sistema e può recuperarlo
Tassa per il servizio
  • L'utente finale non deve investire in un sistema solare (solo canone di connessione), facilitando così l'accesso all'elettricità a più persone
  • L'utente finale non è responsabile della manutenzione e della riparazione. Organizzando questo a livello centrale, i costi di manutenzione e riparazione vengono ridotti mentre è possibile fornire una manutenzione di alta qualità
  • Sistemi, componenti e installazioni di alta qualità sono incoraggiati a causa degli inevitabili accordi a lungo termine
  • La corretta raccolta e riciclaggio dei componenti (es. Batterie) è possibile grazie alla responsabilità centralizzata;
  • Rischi elevati e costi di transazione elevati si traducono in canoni mensili elevati e riducono l'accessibilità economica per le famiglie povere
  • Basso tasso di rendimento, lungo periodo di recupero dell'investimento, elevati rischi finanziari
  • L'utente finale non è il proprietario del sistema e pertanto potrebbe non trattare il sistema con la stessa attenzione che farebbe altrimenti.
  • Poiché le società "serie" come le ESCO o le utility forniscono il servizio, le aspettative degli utenti finali sono spesso elevate, mentre il sistema può esaurire l'energia in determinate circostanze, anche se il cliente ha pagato una tariffa mensile. Ciò potrebbe causare delusione
  • Al cliente di solito non è consentito perdere un pagamento mensile (come è possibile con le alternative come cherosene e batterie)
  • La riscossione mensile delle tariffe richiede tempo e denaro. I sistemi di pagamento anticipato sono un'alternativa. Esistono anche esempi di successo di riscossione di quote di subappalto alla comunità locale
  • Questo modello è geograficamente limitato a causa dell'ampia infrastruttura necessaria per la riscossione dei pagamenti e la manutenzione e riparazione dei sistemi.
  • L'ESCO si assume tutti i rischi in quanto proprietari dei sistemi e per la riscossione delle tariffe
  • L'istituto di credito che fornisce i finanziamenti all'ESCO si assume il rischio del successo dell'ESCO

Scarica volantini vari

SCARICA VOLANTINO 1 A4 PDF BIOGAS

volantino biogas 2 2 pagine

volantino biogas 2 2 pagine

scarica biogas 2 ---2 pagine pdf

SCARICA SCHEDA RACCOLTA DATI SOPRALLUOGO BIOGAS ALLEVATORI

scarica volantino cippato 1

Depliant cogeneratore cippato di legno 20kw modulare

Depliant cogeneratore cippato di legno 20kw modulare

scarica depliant coge cippato -più di 10 pagine

volantino amianto gratis +contro affitto tetto xfotovoltaico incentivato

volantino amianto gratis +contro affitto tetto xfotovoltaico incentivato

amianto x comuni

amianto x comuni

scarica lettera amianto x comuni

Il tuo carrello

Spedizione:
Totale:

Concludi l'acquisto

1

Indirizzo

Nome
Cognome
Indirizzo
Città
Provincia
CAP
Email

2

Spese di spedizione

Seleziona la spedizione
 

3

Metodo di pagamento

Seleziona un metodo di pagamento
 

grazie per l'aquisto

Importo totale:

Ordina