marketing@finlumia.it ___ cell. funzionario 351 557 5353
ufficio 0381 386393
FinLumia E.S.C.O. ......Ef finanza Energetica
finlumia_finanziamento_impianti_fotovoltaici_esco_seu_gratis_
marketing@finlumia.it ___ cell. funzionario 351 557 5353

Finanziamento di tutti i gli impianti a Energia Rinnovabile

ufficio 0381 386393
Aggiungi ai preferiti
Segnala ad un amico
Stampa
finlumia-autonoleggio-lungo-termine-compara-auto-stelvio.jpgpensione-reddito-impianto-fotovoltaico-finlumia.jpgfinlumia-autonoleggio-lungo-termine-gruppi-noleggio_2.jpgfinlumia-autonoleggio-lungo-termine-marche.jpg
autonoleggio-finlumia-500x-feb_2

Autonoleggio lungo termine

Il futuro dell'auto

finlumia-autonoleggio-lungo-termine-mercato-futuro
autonoleggio-finlumia-quasquay-feb

La società è in continua evoluzione:

          non esiste più l’auto uguale per tutti, per sempre (proprietà)

 Esistono

tante soluzioni di mobilità

autonoleggio-finlumia-clio-feb_2

che rispondono alle mutevoli esigenze del consumatore

 Il focus del consumatore si va sempre più spostando

  • dalla proprietà dell’auto come status symbol
  • all’uso dell’auto come bene funzionale e vantaggioso
autonoleggio-finlumia-aaa-feb
autonoleggio-finlumia-cupra-feb_2
autonoleggio-finlumia-2-feb
finlumia_finanziamenti_esco_energie_rinnovabili_superbonus_2
autonoleggio-finlumia-3-feb
autonoleggio-finlumia-44-feb

Le tipologie più gettonate---MISSIONE

finlumia-autonoleggio-lungo-termine-gpl-metano_2

Offrire soluzioni per il noleggio di auto a lungo termine

adatte alle specifiche esigenze

Visione

finlumia-autonoleggio-lungo-termine-compara-auto_2

Offrire alle persone l’opportunità di vivere la propria mobilità attraverso soluzioni funzionali allo stile di vita, come mezzo per sentirsi liberi, al sicuro, green.

Piattaforme in comune

finlumia-autonoleggio-lungo-termine-compara-auto-medie_2

-La società è in continua evoluzione:

non esiste più l’auto uguale per tutti, per sempre (proprietà)

-Esistono tante soluzioni di mobilità

che rispondono alle mutevoli esigenze del consumatore

 -Il focus del consumatore si va sempre più spostando

  • dalla proprietà dell’auto come status symbol
  • all’uso dell’auto come bene funzionale e vantaggioso

Marche e gruppi automobilistici

finlumia-autonoleggio-lungo-termine-gruppi-automobilistici

I NOSTRI MARCHI

finlumia-autonoleggio-lungo-termine-marche_2

Noleggio o Leasing o Acquisto

finlumia-autonoleggio-lungo-termine-camaparazione-leasing-noleggio_2
finlumia-autonoleggio-lungo-termine-gruppi-noleggio
finlumia-autonoleggio-lungo-termine-vantaggi
finlumia-autonoleggio-lungo-termine-vantaggi-servizi
finlumia-autonoleggio-lungo-termine-servizi-inclusi
finlumia-autonoleggio-lungo-termine-servizi-aggiuntivi
finlumia-autonoleggio-lungo-termine-tipo-di-alimentazione-carburante

SE HAI CONSUMI ELETTRICI APPROFITTANE, TRASFORMALI IN CONTRIBUTI GRATUITI

pensione-integrativa-gratis-fotovoltaica-finlumia-esco-gratis

Diventerai in breve

LA PENSIONE INTEGRATIVA FOTOVOLTAICA

volantino_pensione_set20_page-0001

La pensione integrativa x imprenditori , generata senza pagare contributi

Creati l'OPPORTUNITA'

finlumia_novita_reddito_pensione_gratis-finanziamento_impianto_fotovoltaico
  • di avere un pensione integrativa 
  • x anche 50 anni
  • quando andrai in pensione ,
  • senza investire nulla
  • grazie al decreto " scambio sul posto altrove"

Contributi gratuiti x una pensione alternativa

Se hai una IMPRESA

impianto-fotovoltaico_gratis-_pensione-reddito-anziano

MENTRE SEI IN ATTIVITA'

finanziamenti_fondo-investimento-noleggio-operativo-esco_impianti_fotovoltaici_convenzione-installatore-affare

COME FUNZIONA LO SCAMBIO SUL POSTO ALTROVE

DECRETO RILANCIO ANTICOVID 2020 

pensione-integrativa-gratis-fotovoltaica-finlumia-esco-gratis-scambio-sul-posto-altrove

" SCAMBIO SUL POSTO ALTROVE"

 Tramite una ESCO potrai vendere, ad un prezzo conveniente, la tua produzione ad una impresa in tutta Italia 

La pensione integrativa gratis grazie al fotovoltaico ottenuto GRATIS da noi

ressito-fotovoltaico-pensione-integrativa

Quindi

Grazie ad una direttiva Europea 2019 sarà possibile a breve

finanziamento_impianto_fotovoltaico_rendita-communit-fotovoltaica

Risparmio + contributi gratis

  • Già oggi è possibile costruire un impianto 
  • facendoselo pagare da una ESCO ,
  • in cambio dovrai solo comprare la corrente elettrica da lei,
  • e magari con un conguo sconto immediato  fino al 30%
  • rispetto alla compagnia elettrica che utilizzi.
impianto-fotovoltaico_gratis-_pensione-reddito-intecrativa-salvadanaio
impianto-fotovoltaico_gratis-_pensione-reddito-integrativa-finlumia-mani
  • Di solito dopo qualche anno
  • la ESCO ti cederà l'impianto senza alcun ulteriore pagamento , avendo la ESCO ammortizzato l'investimento
  • grazie alla bolletta
  • che pagherai a lei con uno sconto consistente
  • invece che alla compaglia elettrica.

Una irripetibile occasione per chi può usufruirne

si presenta oggi 

finlumia_finanziamenti_impianti_fotovoltaici_pensione-integrativa

Questa rendità proseguirà per decine di anni ,

finlumia_finanziamento_impianto_fotovoltaico_pensione-integratva-panchina
  • anche 50
  • con qualche aggiornamento e manutenzione ,
  • data la elevata qualità dei nuovissimi pannelli in commercio oggi.

Conviene crearsi una pensione integrativa?

pensione-integrativa-gratis-fotovoltaica-finlumia-risparmio-scambio-sul-posto-altrove

 Probabilmente sei tra i tanti che si pongono questa domanda cercando opinioni e consigli sulla previdenza complementare.

  • Sono fermamente convinto che non te ne frega niente degli spiegoni
  •  di impiegati di banca, posta e promotori finanziari,
  • tu vuoi guardarci chiaro e cerchi una spiegazione semplice 
  • rispetto ad un problema complesso come quello previdenziale.
  • Dopo aver letto questo articolo,
  • che è il principale di una lunga serie di approfondimenti,
  • sarai in grado di comprendere autonomamente
  • i vantaggi e gli svantaggi legati alla sottoscrizione di una pensione integrativa,
  • capirai in maniera facile facile se, quando e perché ti conviene pensare alla previdenza privata e,
  • soprattutto, in che modo devi gestire i tuoi risparmi per garantirti un futuro più solido e sereno.
  • Scopriamo, quindi, insieme pro e contro
  • di fondi pensione,
  • piani individuali pensionistici (PIP) e
  • prodotti di vario genere
  • cercando in primis di capire in cosa si differenziano tra loro.
  • Vedremo, poi, perché la stragrande maggioranza dei prodotti che trovi sul mercato
  • rischiano di essere potenzialmente dannosi per i risparmiatori che hanno poca conoscenza finanziaria e
  • sono il boccone preferito dei venditori di prodotti finanziari.

Fondi pensione: davvero convenienti?? e quali importi si possono scaricare dalle tasse.

pensione-integrativa-gratis-fotovoltaica-finlumia-risparmio-gratis-scambio-sul-posto-altrove

La parola  dice  molto e rivela il suo scopo:

  • si tratta di uno strumento che consente di ottenere una rendita per quando si smetterà di lavorare.
  • Sono, quindi, forme di previdenza complementare e
  • fungono da protezione aggiuntiva rispetto al regime della previdenza obbligatoria (ossia, la pensione erogata dall’Inps o dalle Casse professionali). 

Conviene avere una pensione integrativa?

Oggi sicuramente.

pensione-integrativa-gratis-fotovoltaica-finlumia-40anni-scambio-sul-posto-altrove
  • La necessità, relativamente recente,di estendere questa protezione alla generalità dei lavoratori
  • deriva, infatti, proprio dallo stato della previdenza obbligatoria,
  • insufficiente nella prospettiva di medio termine
  • ad assicurare al pensionato un tenore di vita paragonabile a quello derivante dalla retribuzione percepita durante la vita lavorativa.

Ecco che allora lo Stato cerca, in questo modo,

La tua fabbrica di soldi

finlumia_finanziamento_esco_impianti_fotovoltaici_prestito_gratis_91

L'  energia è denaro, 

un impianto di produzione di energia elettrica da fotovoltaico

è una fabbrica di soldi  !!

L'energia solare , a differenza di altre rinnovabili è raccolta gratuitamente , non ha alcun lavoro sottostante, nè va estratta, raccolta , caricata, trasportata, nulla;  arriva dal cielo tutti i giorni , basta intercettarla, e una volta fatto l'impianto per decine di anni-ormai i moderni impianti vivono oltre i 50 anni-, basta fare manutenzione -

Noi ti diamo l'opportunità di crearti un reddito perenne ,

senza investire.

Chi può ottenerlo:                      

finlumia_finanziamento_esco_impianti_fotovoltaici_prestito_gratis_592

1-    Aziende o Utenti

con bollette elettriche in F1 con almeno consumi pari o superiori a:

60 mila kwh o 15 mila euro annui …..Impianto min 50kw

2-    Superfice delle coperture utili da 500mq o sup

eriori –falde a sud –ovest-est

3-    Diritto di superfice delle coperture in proprietà.e cedibile per durata contratto

4-    Non avere procedure fallimentari o cocorsuali in corso.o pignoramenti.

5-    Stabilimento  in ITALIA

Lo Scambio sul Posto (SSP)

 Grazie a questo strumento,  

  Lo SSP permette alle Amministrazioni un reale risparmio sui propri costi energetici.

Il GSE riconosce agli enti beneficiari una parziale compensazione economica

che valorizza la differenza tra

Il cosiddetto SSP altrove,

In questo caso, ad esempio, per un impianto FV installato su un edificio della PA si può beneficiare dello SSP sia per l’energia elettrica prelevata in corrispondenza dell’edificio stesso, sia per quella prelevata da utenze di edifici (piscine, palestre, uffici comunali,etc.) dislocati altrove.

Ai fini dell'accesso allo Scambio sul Posto altrove devono essere verificate tutte le seguenti condizioni: 

  • l'utente dello scambio deve essere controparte del contratto di acquisto riferito all'energia elettrica prelevata tramite tutti i punti di prelievo compresi nella convenzione per lo Scambio sul Posto;
  • l'utente dello scambio è un Comune con popolazione fino a 20.000 residenti, ovvero un soggetto terzo mandatario del predetto Comune, ferma restando la proprietà degli impianti in capo al medesimo Comune, ovvero il Ministero della Difesa o un soggetto terzo mandatario del medesimo Ministero;
  • gli impianti di produzione che accedono allo Scambio sul Posto altrove sono esclusivamente impianti di produzione alimentati da fonti rinnovabili;
  • la potenza complessivamente installata da impianti di produzione alimentati da fonti rinnovabili entrati in esercizio fino al 31/12/2007 in un punto di connessione compreso nella convenzione non è superiore a 20 kW;
  • la potenza complessivamente installata da impianti di produzione alimentati da fonti rinnovabili entrati in esercizio fino al 31/12/2014 in un punto di connessione compreso nella Convenzione per lo Scambio sul Posto non è superiore a 200 kW;
  • la potenza complessivamente installata da impianti di produzione alimentati da fonti rinnovabili per ciascun punto di connessione compreso nella convenzione non è superiore a 500 kW.

Qualora l'utente in Scambio sul Posto sia il Ministero della Difesa o un soggetto terzo mandatario del medesimo Ministero, non si applicano le limitazioni riferite alla potenza massima degli impianti di produzione alimentati da fonti rinnovabili presenti nella Convenzione per lo Scambio sul Posto.

COMPATIBILITA' CON ALTRI INCENTIVI

  • Gli impianti che accedono ai meccanismi di incentivazione previsti dai Decreti Interministeriali del 5 luglio 2012 (V Conto Energia)
  • e del 6 luglio 2012 (incentivi per fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico)
  • non possono accedere al servizio di Scambio sul Posto.

Impianto Fotovoltaico a consumo Italia:Operazione ESCO SOLARE

finlumia-esco-finanziamento_impianto_fotovoltaico_prestito_seu_2

1-    L’ impianto sarà dimensionato in funzione dei consumi in  F1

2-    L’impianto sarà installato a ns.spese

3-    Sono a ns. carico tutte le spese di manutenzione, assicurazione e autorizzative

finlumia_finege_fotovoltaico_finanziamento_gratis_31

4-    Sarà effettuato uno sconto fino al 30%, concordato col cliente, sul prezzo del KWH prodotto dall’impianto e contabilizzato da un apposite contatore..

5-    L’impianto funzionerà in parallelo alla rete elettrica esistente

6-    Al termine di un periodo concordato l’impianto verrà ceduto senza oneri in proprietà totale al    Cliente..

7-    La formula di pagamento della bolletta o canone frazionato- sarà concordata pre contratto. 

finlumia-esco-finanziamento_fotovoltaico_prestito_seu_8

8-    Il tempo di durata del contrattò sarà correlate  alla resa geografica dell’impianto e dallo sconto concordato.  Generalmente da 10 a 12 anni..

9-    Impianti installati in SUD Italia godono di  una maggiore insolazione , e quindi avranno un ammortamento più breve.

10- La qualità dell’impianto è selezionata e garantita dal nostro staff ingenieristico..

11- L’impianto verrà ceduto in perfette condizioni di manutenzione, integrità ed efficenza.

Noi aggiungiamo la cessione gratuita a termine concordato dell’impianto    UN ESEMPIO:

Ipotizzando un SEU composto da un’azienda che consumi 2.000 MWh all’anno e da un impianto fotovoltaico che produca 1.500 MWh all’anno, dei quali solo 1.200 consumati direttamente dall’azienda.il resto in scambio sul posto.

Guardandola dal lato dell’azienda-utente, sappiamo quindi che sarà necessario acquistare 800 MWh dalla rete (a prezzo al dettaglio, ossia inclusivo di tutti gli oneri – esempio: 170 €/MWh + tasse), mentre i restanti

1.200 MWh verranno acquisiti dall’impianto in SEU con un prezzo che verrà liberamente definito tra le parti.ad esempio 120 /130 eur/Mwh .con una differenza di 60 mila+tasse  euro anno x 10 anni=600mila euro+tax + impianto 1400kw del valore di 1,4 milioni .Utile Circa 2 milioni –gratis-

La formula succitata gode dei seguenti vantaggi  per il . Cliente :

finlumia_finanziamento_esco_noleggio_operativo_impianto_fotovoltaico

1-    Sottrarsi all’investimento ma averne ugualmente da subito I vantaggi.

2-    Utilizzare per altre attività aziendali gli investimenti.

3-    Avere subito in bilancio una sostanziale riduzione degli oneri per energia.

4-    Permette all’azienda di guadagnare posizioni nella certificazione Verde .

5-    Implementa la classificazione energetica dell’immobile, aumentandone il valore.

6-    La qualità delle component sarà ai massimi livelli in quanto gestita e selezionata per sè dalla ESCO, che ne dovrà sfruttare il rendimento.

7-    La cessione  fine contratto puo essere personale, permettendo al titolare di godere in futuro della cessione dell’energia elettrica all’eventuale affittuario o  alla rete, godendone del reddito.

Normativa di riferimento per “proposta 1”:  

finlumia-esco-finanziamento_fotovoltaico_prestito_seu_7

Impianto realizzato in MODALITA’ SEU+cessjone

 I SEU,  Sistemi Efficienti di Utenza, costituiscono un recente ed innovativo strumento fornito dalla normativa a UTENTI e PRODUTTORI di energia per permettere: 

                1-  all 'UTENTR cliente 

  • di ridurre i propri costi elettrici;

               2-    al PRODUTTORE di energia elettrica di

  • far rendere i capitali finanziari disponibili , valorizzare le competenze tecniche e le imprese specializzate.

  VANTAGGI :

      1         Il Produttore vende  l’energia direttamente

  • al proprio cliente (Utente)  a un prezzo più alto rispetto a quanto ottenibile  vendendola alla rete 

2             l’ Utente cliente compra  dal produttore direttamente

  • ad un prezzo conveniente , in quanto depurato di costi che vengono applicati prelevandi energia  dalla rete----(  tasse, dispacciamento,oneri, trasmissione, distribuzione). 
finlumia_finanziamento_prestito_fotovoltaico_impianto_

 La delibera 578/2013 dell’ Autorità per l’ Energia Elettrica ed il Gas, dice

che i SEU sono sistemi alimentati da impianti a fonti rinnovabili o di cogenerazione, gestiti da un solo Produttore, direttamente collegati al contatore  di un solo cliente finale e realizzati all’interno di un sito  di proprietà o  disponibilità dell’Utente cliente.

Il SEU è  un accordo tra  Produttore di energia e Consumatore         :

il Produttore installa un impianto produttore di energia, sull' l’edificio del consumatore, che  lo utilizza dietro pagamento di un corrispettivo.

Fotovoltaico serenità solare Scarica pdf qui

Finlumia_Serenità_solare_apr_19_testo_3p

Serenità Solare riassunto

Operazione  Sereni Solare

Fotovoltaico aziende da 100kw in su in serenità

finlumia_finanziamento_esco_impianti_fotovoltaici_prestito_gratis_23
8298_big
Abbiamo anche la possibilità di "offrire" impianti fotovoltaici da 100/200/ kw in su con questa formula molto interessante.

Subito almeno un 30% di sconto sul lordo del KWH ...un vantaggio certo e rassicurante

finlumia_finanziamento_impianti_fotovoltaici_seu_gratis_esco_a

2- al cliente viene proposto uno sconto per kwh prodotto .

  • .almeno del 30% del suo valore lordo in bolletta ..
  • esempio  lui paga 18 cent in bolletta.
  • .il ns prezzo per l'energia prodotta dal ns impianto sarà 13cent ,
  • e pagata grazie all'installazione di un rassicurante contatore fiscale.

Riscatto automatico del tuo impianto senza investimento nè compensazione del risparmio con canoni vari

finlumia_finanziamenti_esco_impianti_fotovoltaici_seu_gratis_892
guadagnato

cosa è l' energia solare

Parcheggi coperti e rimozione amianto

finlumia_finanziamento_esco_impianti_fotovoltaici_prestito_gratis_4352

4- possiamo anche investire su pensiline di parcheggi di ipermercati o di aziende , compresa la struttura edile, e anche nello smaltimento dell'amianto

AMIANTO  VIA!!

L'installatore è di tua scelta e fiducia

5- limpianto è costruito dall'elettricista promotore dell'impianto,o aziende installatrici,  il quale avrà come scelta anche l' evitare l'acquisto dei pannell, utilizzando quelli forniti dal fondo, oppure no, l'importante è che il prezzo di cessione al fondo sia di mercato, con materiale di qualità

finlumia_finanziamento_esco_impianti_fotovoltaici_prestito_gratis_557

tutti i costi dei rischi operativi a carico nostro, massima sicurezza e serenità

finlumia_finanziamenti_esco_impianti_fotovoltaici_seu_gratis_noleggio_operativo_493

Uno staff di operatori esperti , diventa nostro partner

finlumia_finanziamento_esco_impianti_fotovoltaici_prestito_gratis_554

Scrivi a

INFO@finlumia.it    

e proponici la tua installazione , siamo sicuramente interessati a collaborare con TE

Oppure telefonaci 351 557 5353

Finanziamo il tuo impianto

ad aziende e privati 

COSA VUOI SAPERE

pensione-integrativa-gratis-fotovoltaica-finlumia-risparmio-opportunita-unica-scambio-sul-posto-altrove

Perché è importante proteggere i diritti a pensione complementare?

Parità di trattamento e pagamenti transfrontalieri

La direttiva 98/49 / CE relativa alla salvaguardia dei diritti a pensione complementare dei lavoratori subordinati e dei lavoratori autonomi ha costituito un primo passo per eliminare gli ostacoli alla libera circolazione relativi alle pensioni integrative. 

Le principali disposizioni potrebbero essere sintetizzate come segue:

  • diritti pensionistici acquisiti di una persona che lascia un regime pensionistico perché si trasferisce in un altro Stato membro devono essere preservati nella stessa misura di una persona che rimane nello stesso Stato membro.
  • I beneficiari di un regime pensionistico complementare hanno diritto a percepire le loro prestazioni in qualsiasi Stato membro .

Acquisizione e conservazione dei diritti a pensione complementare

  • La direttiva 2014/50 / UE relativa all'acquisizione e al mantenimento dei diritti a pensione complementare è stata adottata il 16 aprile 2014.
  • Stabilisce le seguenti norme minime per la protezione dei diritti a pensione dei lavoratori mobili che gli Stati membri dovevano recepire nel diritto nazionale entro il 21 maggio 2018:
  • I diritti a pensione vengono acquisiti irrevocabilmente ("acquisiti") entro e non oltre tre anni di rapporto di lavoro.
  • I contributi dei dipendenti non possono mai essere persi. Vale a dire, se un dipendente lascia un regime pensionistico prima che i suoi diritti siano acquisiti, i suoi contributi vengono rimborsati.
  • Gli schemi non sono autorizzati a stabilire un'età minima superiore per la maturazione di 21 anni.
  • Quando abbandona un regime pensionistico, un lavoratore ha il diritto di mantenere i suoi diritti pensionistici acquisiti nel regime, a meno che non accetti di riceverli come pagamento in conto capitale.
  • I diritti pensionistici dell'ex lavoratore devono essere preservati in modo equo rispetto ai diritti degli attuali lavoratori. Il metodo di conservazione può variare a seconda della natura del regime. Ad esempio, il valore dei diritti a pensione può essere adeguato in base a:
    • tasso di inflazione o livelli salariali (generalmente in un regime a benefici definiti);
    • ritorno dagli investimenti derivati dallo schema (tipicamente in uno schema a contribuzione definita).
  • I lavoratori hanno diritto a informazioni su come la mobilità potenziale potrebbe influire sui loro diritti pensionistici.
  • Gli ex lavoratori e i loro superstiti (se il regime prevede prestazioni per i superstiti) hanno diritto a informazioni sul valore e il trattamento dei loro diritti.

La direttiva si applica ai lavoratori che si spostano da uno Stato membro all'altro, tuttavia gli Stati membri possono estendere gli stessi standard ai lavoratori che cambiano lavoro all'interno del paese.

La direttiva non copre la trasferibilità delle pensioni integrative, vale a dire la possibilità di trasferire i propri diritti pensionistici a un nuovo regime in caso di mobilità professionale.

La Commissione ha adottato una relazione sull'applicazione della direttiva 2014/50 / UE il 6 luglio 2020. 

La partecipazione a fondi pensione integrativa

Le simulazioni riportate nel documento mostrano

  • che questi due componenti possono aumentare considerevolmente la ricchezza pensionistica dei lavoratori.

I dati mostrano che i rendimenti dei fondi pensione integrativa

Per quanto riguarda la liquidità delle posizioni maturate,

  • le recenti modifiche della legge conferiscono alla ricchezza pensionistica detenuta nei fondi pensione
  • un grado di flessibilità comparabile a quello del Tfr.

Il documento mostra che le economie di scala possono essere sostanziali. La moderazione dei costi richiede inoltre trasparenza e comparabilità di oneri e commissioni:sono anche essenziali per stimolare la concorrenza e consentire ai lavoratori di passare liberamente da costosi regimi pensionistici a regimi che prevedono tariffe più basse.

A tale proposito, i limiti alla portabilità dei contributi del datore di lavoro scoraggiano la mobilità dei lavoratori nei diversi regimi pensionistici.

I lavoratori italiani sembrano sopravvalutare il livello della futura pensione pubblica.

Questo risultato suggerisce l'importanza di rafforzare gli sforzi pubblici volti a fornire ai lavoratori informazioni adeguate, al fine di renderli consapevoli della loro posizione pensionistica.

Pensione integrativa

Quanto costa la pensione in Italia?

Pensione complementare

Le pensioni future saranno inferiori e inferiori rispetto all'ultimo reddito.

La pensione integrativa  è un modo per colmare efficacemente questo "divario pensionistico".

Che cos'è la pensione integrativa?

Le pensioni integrative sono una forma volontaria di integrazione che completa la pensione obbligatoria. Si basa su un sistema di finanziamento tramite capitalizzazione; ciò significa che viene istituita una posizione pensionistica personale per ciascun membro in un fondo pensione aggiuntivo , in cui vengono versati i contributi del socio per essere successivamente investiti nel mercato finanziario. Al momento del pensionamento, l'importo risparmiato viene quindi versato sotto forma di pensione o capitale.

Qual è l'obiettivo dei piani pensionistici integrativi?

L'obiettivo della pensione integrativa è integrare la pensione obbligatoria con una pensione aggiuntiva al fine di garantire alla popolazione un livello di vita adeguato anche dopo che hanno finito di lavorare. La riforma del sistema pensionistico pubblico aumentando il numero di anni lavorativi ha contribuito solo parzialmente alla riduzione delle pensioni pubbliche. Nessuno sa in anticipo quanto tempo potrà lavorare e quanto alti saranno i contributi quando andrà in pensione. È quindi importante istituire una seconda pensione in anticipo, poiché anche contributi piccoli e costanti possono portare grandi ritorni.

Come può cambiare la tua situazione a seguito dell'iscrizione a un fondo pensione integrativa?

Esempio: Anna, lavoratore autonomo, 22 anni, reddito lordo alla fine del suo lavoro € 43.000 annui, pensione all'età di 68 anni, pagamento del contributo previsto al fondo pensione integrativa di € 2.500 / € 5.164 all'anno.

pensione-integrativa-gratis-rendita-fotovoltaica

Pensione complementare

La pensione integrativa è la pensione aziendale di base per il servizio pubblico. La prestazione della pensione complementare completa la pensione dell'assicurazione pensionistica obbligatoria e offre ulteriori prestazioni di vecchiaia, invalidità e reversibilità.

Vantaggi della pensione complementare:

  • Copertura completa
    • Pensione di vecchiaia
    • Pensione di invalidità
    • Pensione di reversibilità
  • Alto livello di prestazioni
    • Interessante ritorno sul capitale risparmiato (3,25% nella fase di qualificazione e 5,25% nella fase di pensionamento)
    • Adeguamento annuale delle pensioni dell'1%
  • Le componenti sociali
    includono punti di approvvigionamento
    • invalidità
    • Congedo parentale
    • Protezione della maternità
  • Assicurazione senza previo controllo sanitario o premio per il rischio
    Contrariamente a molti assicuratori privati, non assumiamo alcuna selezione del rischio.

  • Certificato assicurativo annuale In modo che i nostri assicurati siano sempre aggiornati sullo stato e lo sviluppo dei loro diritti pensionistici, ricevono ogni anno un estratto dal loro "conto pensionistico".
  • Finanziamento sicuro
    Passando alla copertura patrimoniale, il finanziamento della pensione integrativa è a prova di futuro. I contributi e i prelievi possono anche essere calcolati a lungo termine.

Età pensionabile ordinaria

pensione-integrativa-gratis-fotovoltaica.finlumia-risparmio

Età di pensionamento

  • Per le donne e gli uomini nati nel 1957 o più, l'età pensionabile ordinaria è stata di 64 anni dal 1 ° gennaio 2010. 
  • Per le donne e gli uomini nati nel 1958 e più giovani, l'età pensionabile ordinaria è di 65 anni.
  annate età pensionabile ordinaria
  1940 e precedenti 62
  Dal 1941 al 1945 63
  Dal 1946 al 1957 64
  1958 e più giovani 65
  • Età pensionabile per gli uomini:
  annate età pensionabile ordinaria
  1935 e precedenti 65
  Dal 1936 * al 1957 64
  1958 e più giovani 65

* Il diritto pensionistico del 1936 è stato istituito il 1 ° gennaio 2001.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder